fbpx
Acquistando fan per le tue pagine Facebook e Instagram tutto ciò che otterrai è solamente l’incremento di un numero, che da solo non serve a nulla. Quando ti propongono servizi di questo tipo chiediti: è bello avere una pagina con 10k followers e solo 2-3 like ad ogni post?

Ecco 3 motivi per cui non devi utilizzare fan fasulli

1. Distruggi il tuo engagement

L’engagement è il rapporto tra il numero di fan di una pagina e il numero di interazioni con i contenuti. Se le persone che seguono la tua pagina non sono minimamente interessate a ciò che pubblichi, o peggio ancora non esistono, non interagiranno mai con i tuoi post, facendo precipitare l’engagement e dequalificando il tuo profilo.

Vuoi fare una prova? Confronta l’engagement della tua pagina con altre pagine e scopri se un elevato numero di fan equivale ad un buon engagement.

2. Nessuno vedrà i tuoi post

Se il tuo engagement è basso anche quelli che sono tuoi fan reali rischieranno di non vedere nemmeno i post che pubblichi, a causa degli algoritmi delle piattaforme che premiano i contenuti con maggiori interazioni.

3. Non ci fai una bella figura

Un utente attento si accorgerà al primo sguardo che c’è qualcosa che non va nel profilo. Così rischi di perdere anche potenziali fan che arrivano da altri canali.

In conclusione ti consiglio di destinare il tuo budget su campagne sponsorizzate per raggiungere il tuo cliente ideale. Si tratta di un processo più lungo e che richiede molto studio, ma nessun risultato si ottiene senza sforzo.

Se sei interessato a far crescere le tue pagine social in modo naturale e vuoi ricevere una consulenza, contattami ora.

Apri la chat
Invia un messaggio Whatsapp